Comune di Cernusco Sul Naviglio

EVENTI ESTATE 2018 - Cinema in villa

Data: 03/07/2018 icona per facebook icona per la stampa della pagina

Cinema d'estate dal 3 luglio al 21 agosto

Un’estate all’insegna del giallo e dei film made in Italy

Nei mesi di luglio e agosto torna, nel cortile di Villa Greppi, la rassegna di cinema all’aperto. Prezzo invariato, 4 Euro, e un’offerta di film che, nel mese di luglio, si orienta principalmente su proposte per tutta famiglia e su un genere, il giallo, che spesso anche a livello di letture accompagna le nostre estati. Le proposte successive sono tutte dedicate a film Made in Italy, con vicende che offrono uno spaccato sociale del nostro Paese, tra commedia e dramma, tra paesaggi incantevoli e zone degradate, fotografando le mille contraddizioni della nostra Italia. Buon cinema e serena estate a tutti!

 

 

 

PROGRAMMA:

 

Martedì 3 luglio – h. 21.30 - Paddington 2  (2017) family - Regia di Paul King

In cerca del regalo per il centenario di zia Lucy, l'orsa che lo ha amorevolmente allevato, Paddington si imbatte in un incantevole libro pop up, un esemplare unico scovato in un negozietto di antiquariato. L’orsetto si rimbocca le maniche in una serie di strambi lavoretti per racimolare la cifra necessaria per acquistarlo, ma il preziosissimo oggetto viene trafugato. Toccherà proprio a Paddington acciuffare il ladro.

 

Martedì 10 luglio - h. 21.30 - Assassinio sull'Orient Express  (2017) giallo - Regia di Kennet Branagh con K. Branagh, J Depp, P. Cruz

Dopo l’omicidio di un ricco uomo d'affari sullo sfarzoso treno che sfreccia attraverso l'Europa, Hercule Poirot, l’investigatore belga uscito dalla penna di Agatha Christie, deve ricorrere a tutta la sua abilità per scoprire, nel gruppo eterogeneo di passeggeri, chi è l'assassino. Un classico del giallo in una nuova versione, con un cast di grandi attori guidati da Kenneth Branagh, che firma anche la regia del film.

 

Martedì 17 luglio - h. 21.30 - Coco  (2017) animazione - Regia di A. Molina, Lee Unkrich

In un villaggio messicano fervono i preparativi per il Dìa de Muertos e la musica inonda le strade. Miguel vorrebbe immergersi nella festa con la sua chitarra, ma una maledizione impedisce alla sua famiglia di suonare. Il divieto non riesce però a tenere il ragazzo lontano dalla musica. Così, trafugata la chitarra magica appartenuta al suo idolo, Ernesto de la Cruz, Miguel finisce in una dimensione misteriosa, tra arzilli scheletri luccicanti, cercando il segreto della sua famiglia.

 

Martedì 24 luglio - h. 21.30 - Finchè c'è prosecco c'è speranza  (2017) giallo - Regia di A. Padovan con G. Battiston, T.Celio

Nella prima scena del film il conte produttore di vino, che poco dopo morirà suicida, spiega che solo da grande ha capito il senso della frase che gli diceva il nonno: "Quando un giorno questa terra sarà tua, ricordati che anche tu sarai suo". Mentre seguiamol’ispettore Stucky nelle indagini sul misterioso suicidio e su alcuni assassinii successivi ci perdiamo tra le colline del Prosecco, i filari di viti e le grandi ville del passato. Un giallo tutto italiano tratto dal libro di Fulvio Ervas.

 

Martedì 31 luglio - h. 21.30 - A casa tutti bene (2018) drammatico- Regia di G. Muccino con Pierfrancesco Favino, Stefania Sandrelli, Stefano Accorsi, Claudia Gerini.

Il film è il ritratto di una grande famiglia, riunita per festeggiare le Nozze d'Oro dei nonni sull'isola dove la coppia di pensionati si è trasferita. Bloccati a causa di un'improvvisa mareggiata che impedisce ai traghetti di raggiungere la costa, saranno tutti costretti a fermarsi più a lungo del previsto. Questo farà emergere antiche questioni, conflitti e gelosie del passato, inquietudini e paure mai sopite. Ci sarà persino un colpo di fulmine, o forse è solo la tempesta che imperversa all'esterno.

 

Martedì 7 agosto – 21. 15 - COME UN GATTO IN TANGENZIALE (2018) commedia - Regia di R. Milani con P. Cortellesi, A. Albanese

Monica e Giovanni sono le persone più diverse sulla faccia della Terra, ma hanno un obiettivo in comune: la storia tra i loro figli deve finire. Per portare a termine il comune proposito, i due cominciano, loro malgrado, a frequentarsi: Giovanni si ritroverà a seguire la figlia in una caotica multisala di periferia, Monica si ritroverà a Capalbio, tra intellettuali e vip. Improvvisamente qualcosa tra loro cambia, …anche se forse la loro storia durerà come "un gatto in tangenziale".

 

Martedì 21 agosto – 21.15 - MADE IN ITALY  (2018) drammatico - Regia di L. Ligabue, con S. Accorsi, K. Smutniak

Reggio Emilia. Riko lavora in una ditta di salumi, ha una moglie, qualche avventura, un figlio ormai cresciuto. Riko è messo a confronto con un presente in cui la precarietà sembra essere diventata la norma: nei sentimenti, nel lavoro, nel domani. "Ho fatto in tempo a imparare a volare/senza dover guardare giù/e non conoscere certe paure/che nel frattempo sono di più": nella canzone di Ligabue, regista del film, si legge la situazione che vivono i protagonisti del film.

 

Programma