Comune di Cernusco Sul Naviglio

Certificati, estratti, copie integrali di atti di stato civile

Ufficio di riferimento: Ufficio di Stato Civile icona per la stampa della pagina

Riferimenti del procedimento

Responsabile del procedimento

Responsabile di Settore - Dott. Fabio La Fauci

E-mail: fabio.lafauci@comune.cernuscosulnaviglio.mi.it - Telefono: 02/92.78.240

Soggetto competente per adozione atto finale

Ufficiale dello Stato Civile delegato - Sig.ra Nadia Galbiati

E-mail: nadia.galbiati@comune.cernuscosulnaviglio.mi.it - Telefono: 02/92.78.240

Soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo

Dirigente dell'Area Servizi al Cittadino - Dott. Ottavio Buzzini

E-mail: ottavio.buzzini@comune.cernuscosulnaviglio.mi.it - Telefono: 02/92.78.231

Dettagli e modalità per attivazione potere sostitutivo

Descrizione Procedimento

L' Ufficiale dello Stato Civile cura la tenuta e la compilazione dei registri dello stato civile, registrando le notizie attinenti gli atti di nascita, di matrimonio, di morte e di cittadinanza.

Le notizie vengono rilasciate a mezzo di certificati, estratti per riassunto o a mezzo di copie integrali degli atti.

Gli estratti per riassunto sono certificati che riportano anche le annotazioni presenti negli atti (ad esempio, nell'estratto dell'atto di nascita, la celebrazione del matrimonio da parte dell'interessato o, nell'estratto dell'atto di matrimonio, il tipo di regime patrimoniale scelto dai coniugi, ecc.).

Le copie integrali degli atti sono rilasciate dietro espressa richiesta da parte degli interessati, nei casi in cui il rilascio non è vietato dalla legge (ad es., quando l'atto contenga informazioni relative ad un'adozione).

In ottemperanza alle norme sulla semplificazione amministrativa, gli estratti degli atti di stato civile, ove formati o tenuti dagli uffici dello stato civile in Italia o dalle autorità consolari italiane all'estero, vengono acquisiti d'ufficio dalle pubbliche amministrazioni interessate.

Inoltre, ciascun cittadino può autocertificare (in carta libera e senza autentica della firma) tutti i dati a sua diretta conoscenza contenuti nei registri dello stato civile.

Validita'

Le certificazioni attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazione (ad es. nascita, morte ecc.) hanno validità illimitata.

Le altre certificazioni sono valide sei mesi.

Se un certificato, pur essendo scaduto, attesta fatti che non hanno subito variazioni, l'interessato può ugualmente utilizzarlo, aggiungendo in fondo allo stesso certificato una dichiarazione firmata (non autenticata) in cui si conferma la validità delle informazioni ivi riportate.

Come si fa

Il documento deve essere richiesto allo sportello Anagrafe.

Gli estratti ed i certificati che riportano anche la paternità e la maternità devono essere richiesti personalmente dall'interessato o, se trattasi di minorenne, dai genitori e possono essere richiesti solo per l'esercizio di diritti o l'adempimento di doveri derivanti dallo stato di filiazione .

Quanto costa

Euro 0,26

Le certificazioni e le copie rilasciate dai registri di stato civile sono esenti da bollo per disposizione della Legge 405/1990.

Normativa di riferimento

Codice Civile (articoli 450 - 455)

Ordinamento dello Stato Civile (D.P.R. n. 396/2000)

D.P.R. n. 445/2000

Tempistica

A vista.